L’ultimo della sera

Titolo:L’ultimo della sera
Autore:Anna, Chiara, Giulia, Diego, Marco e Matteo
Giocatori:Da 5 a 7, senza specifiche di genere.
Durata:Da 1 a 2 ore
LarpJam 2020
Descrizione:Le ore si susseguono lente, il lavoro sembra futile,i colleghi restano sullo sfondo come sagome senza volto..
Ma oggi c’è qualcosa di diverso: una melodia in testa, un ricordo felice. L’ultima serata all’Incognito. Lì nessuno conosceva il tuo nome, a nessuno importava della tua vita banale fuori dalle mura del locale. Lì anche gli estranei ti sorridevano come vecchi amici.
Quella sera l’incognito ha chiuso per sempre. La festa è finita. Ma l’ultima canzone è ancora sulle tue labbra.
 
Mentre la routine solitaria della Fabbrica è scandita solo dal ronzio delle macchine, i ricordi dell’ultima serata all’Incognito sono animati dalle canzoni che i suoi clienti più affezionati portano ancora nel cuore. Durante l’ultima notte del locale, i personaggi possono conoscersi per quello che sono davvero e stringere un’amicizia che continuerà ben oltre la fine della serata. Quei ricordi felici trasformeranno il ritmo dei macchinari un metronomo per la loro armonia.
Scenario:In playtest
Contatto:Chiara

Il Gioco del Silenzio

Titolo:Il Gioco del Silenzio
Autore:Maria, Simone, Costanza, Matteo, Michele e Samuele
Giocatori:Da 12 giocatori in su. Giocabile in autogestione.
Durata:Da 2 a 4 ore
LarpJam 2019
Descrizione:Occhi chiusi: si torna bambini, prima della parola, prima della complessità delle relazioni adulte, solo pure emozioni che si incontrano e si scontrano. Ricevere e donare emozioni porterà a conoscersi, tra crisi, giochi e momenti di solitudine fino al momento in cui, guardandosi negli occhi, ci si accorgerà di essere cresciuti. Ma, come spesso avviene, ci sarà un pegno da pagare.

Il gioco del silenzio è un larp muto. Attraverso la riscoperta dei classici giochi da bambini e l’uso di fasi ritualizzate, i partecipanti sperimenteranno sulla propria pelle come la comunicazione con il corpo venga prima di quella con la parola, riportando alla luce le emozioni e le difficoltà della crescita tramite lo scambio con gli altri.
Scenario:In playtest
Contatto:Maria
Il Gioco del Silenzio

Attori sconosciuti

Titolo:
Attori sconosciuti
Autore:Veronica e Matteo
Giocatori:5, 3 maschili e 2 femminili. Facilitatore necessario.
Durata:Da 1 a 2 ore.
Vincitore di FreaKform 2018
Descrizione:
FreaKform

Ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Essere attore d’altra parte significa pensare e agire in modo differente da come si vive nella vita quotidiana. Per un semplice fatto: nella vita quotidiana l’essere umano non sopporta lo sguardo degli altri.

Lo scenario è vagamente ispirato al film Perfetti sconosciuti e al mondo dei teatranti. I protagonisti si trovano ad affrontare un gioco che finisce per rivelare i loro segreti più scottanti.

Scenario:Su richiesta agli autori
Contatto:Matteo