Infinite minutes

Qualcosa ha ridotto la capacità dei raggi solari di penetrare l’atmosfera terrestre.
Il pianeta sta morendo lentamente. Il progetto internazionale Tardigrada III ha sviluppato navi spaziali capaci di viaggiare alla velocità della luce, raggiungere il Sole in poco meno di 8 minuti e immagazzinare luce sufficiente per alcuni decenni.
Il viaggio di ritorno, però, non sarà breve come quello di andata: serviranno quattordici anni. Come si comporterà l’equipaggio della Infinite nei momenti di risveglio dal sonno criogenico, qualche ora prima di ogni fionda gravitazionale?​

Infinite minutes intreccia due temi: la responsabilità verso il genere umano e gli affetti personali. Lo scopo del gioco è indagare l’animo dei membri dell’equipaggio e verificare il loro punto di rottura, attraverso una serie di messaggi creati dai giocatori per restituire il peso della distanza da casa, nel tempo e nello spazio.
Cosa saranno disposti a perdere gli astronauti per riuscire in questa missione? Come influiranno i loro sentimenti?

Autore: Antonio Amato
Ruoli:

Da 7 a 9 senza specifiche di genere.

Tempo: 4 ore.
Rigiocabilità:

Alta.
Ampio numero di ruoli. Meccaniche di creazione per i personaggi e i messaggi.

Leitmotiv:

Viaggio spaziale, fantascienza, legami a distanza, tecnologia, umanità, responsabilità.

Materiali: Tesserini di riconoscimento
Profili individuali
Protocollo d’Intelligenza Artificiale
Protocollo di comando
Protocollo di volo
Protocollo scientifico
Protocollo comunicazioni
Protocollo sicurezza
Protocollo valutazione
Colonna sonora

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.