Freeform

FREEFORM

CONVENTION / ESPERIMENTI / CONTAMINAZIONE

Freeform è uno spazio libero, senza forma, dove si avvistano oggetti ludici non identificati. È una convention dove si gioca di ruolo: al tavolo o in piedi, non fa differenza. Il Palin(fuordi)sesto di Freeform è sempre aperto a ogni tipo di scenario e contaminazione, ma per riempirlo c’è bisogno di te.

Raccogli la sfida di Freakform e scolpisci il tuo nome nella sala degli eroi: hai un mese di tempo per buttare giù un’idea e diventare un autore di giochi di ruolo! 
Che tu sia un narratore veterano in cerca di nuovi stimoli, un giocatore che vuole scavalcare la barricata o un esordiente con un’intuizione, questo è il tuo momento.

Se invece più che la sfida a te stesso cerchi il confronto e, perché no, la competizione con gli altri, c’è il Game Chef Pummarola Edition: una miniera di giochi che ci piace testare per la prima volta a Freeform, oltre che un punto d’incontro per autori.

E se tutto quello che vuoi è giocare, la tua partecipazione è altrettanto preziosa: servono sempre cavie ben disposte a provare qualcosa di nuovo e ancora instabile, pronte a farsi una risata anche se dovessero vederselo esplodere in faccia.
Sei dei nostri allora?


VII EDIZIONE

Organizzatori 2019 – MariaOscarLapo Nicola

QUANDO

Da venerdì 4 ottobre a domenica 6 ottobre.

Non è possibile partecipare all’evento in maniera parziale, ma venerdì non ci sono eventi in programma e l’orario di arrivo è libero. Vi chiediamo solo di comunicarci l’orario di arrivo di venerdì, in modo da sapere se preparare la cena anche per voi.

Venerdì

  • Dalle 15.00 alle 24:00: Arrivo, relax, cena e nanna

Sabato

  • 10:00-15.00: Prima fascia oraria di gioco e pranzo
  • 15.00-21.00: Seconda fascia oraria di gioco e cena
    Con acclamazione dei vincitori di FreaKform e dei finalisti del Game Chef!
  • 21.00-00.00: Terza fascia oraria di gioco e nanna

Domenica

  • 9:30-14.30: Quarta fascia oraria di gioco e pranzo
  • 14.30-15.30: Grande gioco collettivo: pulizia generale della casa
  • 15.30-19.00: Quinta fascia oraria di gioco
  • Dalle 19.00 in avanti: Saluti e per chi vuole cena di commiato
    (esclusa dalla quota di partecipazione, presso la Locanda Lamarta)

DOVE

Alla Casa Vacanze Angelo Liberini di Eno di Vobarno, in provincia di Brescia. Un borgo raccolto, in mezzo al verde della Val Sabbia e a un tiro di schioppo dal Lago di Garda. Un’ora e mezza da Verona, meno di due da Milano, due e mezza da Bologna: se arrivate in treno e avete bisogno di un passaggio, non esitate a contattarci.

Fino a domenica 8 settembre, è possibile iscriversi con una quota ridotta di 55 euro. Da lunedì 9 settembre fino alla scadenza per le iscrizioni di domenica 22 settembre la quota piena corrisponde a 65 euro.

Iscrizione Freeform

  • Una volta inviato il modulo, la quota d'iscrizione potrà essere versata tramite PayPal, Satispay o Bonifico.
    Non potrà essere rimborsata per nessuna ragione in caso di mancata partecipazione all'evento, ma è sempre trasferibile indicandoci un giocatore disposto a subentrare.
 

Conferma d'inserimento

COSA

Ecco un po’ di cose che ti potrebbero tornare utili:

  • Lenzuola con copriletto e federa, e/o sacco a pelo (si dorme in camerate comuni con letti a castello).
  • Sapone, dentifricio, asciugamano/telo.
  • Ciabatte se volete stare comodi.
  • Eventuali costumi se richiesti dai singoli eventi.
  • Una specialità culinaria, qualcosa di tipico della tua zona o che ti è rimasto nel cuore e nel palato. Basta che non sia da cucinare al momento, ma solo da scaldare.

COME

Freeform si basa sulla collaborazione di tutti i partecipanti, per questo è importante sapere a cosa si va incontro iscrivendosi. Il programma sarà intensivo, con cinque giochi in due giorni, e nella pause potrà capitare di dover dare una mano per la gestione della casa. Per intenderci, ti sarà chiesto di

  • Essere disponibile. Giocherai per tutta la durata della convention.
  • Essere flessibile. La tua preferenza sui giochi da provare sarà tenuta in assoluta considerazione, ma gli imprevisti capitano e spesso i giochi hanno bisogno di un numero esatto di partecipanti, perciò a volte qualcuno deve sacrificarsi.
  • Essere puntuale. Ogni defezione o ritardo rispetto agli orari di gioco diventa un problema per tutti: se uno scenario è per 5 giocatori e ne viene a mancare uno, gli altri 4 non possono giocare. È una semplice questione di rispetto per gli altri.
  • Essere propositivo. Se nessuno porta dei giochi, la convention semplicemente non esiste. Non tutti devono essere autori, ma potresti portare un gioco che conosci scritto da altri, o anche solo dare la disponibilità ad arbitrare.
  • Essere attivo. Che sia per pulire, cucinare o per tenere in ordine, le mani non sono mai abbastanza. Nessuno è obbligato a fare niente, ma fare le cose insieme è sempre meno pesante che farle da soli.

CHI

Ecco la lista degli iscritti a Freeform 2019:

Maria
Oscar
Nicola
Lapo
Chiara
Matteo
Veronica
Daniele
Pino
R32
Letizia
Simonetta
Dalila
Gigi
Osiride
Adriano
Umberto
Alessio
Costanza
Samuele
Marco Unplugged
Anna
Daniele Errante
Elio
Mauro
Giacomo
Morgen
Gabe
Nico
Mattia
Antonio